Sestriere Film Festival: Death Zone – Nanga Parbat vince la decima edizione

SESTRIERE – Il regista russo Vitaly Lazo ha vinto con il film “Death Zone – Nanga Parbat” la decima edizione del Sestriere Film Festival conclusosi, sabato 8 agosto, con la cerimonia di premiazione al Cinema Fraiteve. Una cerimonia particolare, come particolare è stata questa decima edizione condizionata dal Covid che ha tenuto in forse l’evento sino alla vigilia come ha sottolineato in apertura il direttore Roberto Gualdi, ringraziando l’amministrazione comunale che da sempre ha creduto nell’evento. Guadi ha poi annunciato i vincitori che hanno salutato il pubblico in sala attraverso un video messaggio.

09 agosto: “SPIRIT” CONCERTO IN QUOTA AL RIFUGIO ALPETTE


Ore 11.30 a cura del Sestriere Film Festival

Sestriere: 234 moto e auto d’epoca in parata al Colle

SESTRIERE – Parata per 234 auto e moto d’epoca domenica 9 agosto a Sestriere che ha ospitato due prestigiosi raduni.

09 agosto: 5° RADUNO AUTO E MOTO D’EPOCA

Dedicato a Danilo Toje e Luca Falco. Ore 10.30 iscrizioni presso la sala Pro Loco (ex Atl) in Via Louset dove verrà allestito il parco chiuso. Ore 11.30 Giro di rappresentanza per le vie di Sestriere. Chiusura della manifestazione con la sfilata delle auto e moto verso la Valle Argentera. A cura della Pro Loco Sestriere.

Concerto SPIRIT al Rifugio Alpette

A quota 2.300 metri nella ex stazione intermedia della vecchia funivia.
L’appuntamento è per domenica 9 agosto alle 11,30. Ad esibirsi saranno Silvia Lorenzi (Soprano) e Stefano Gatti (Pianoforte). Per l’occasione è prevista la partenza di una camminata per raggiungere il Rifugio Alpette, con partenza alle 9,30 dall’ATL di Sestriere. I partecipanti saranno accompagnati da una Guida alpina e da un istruttore di Nordic Walking. Dopo l’evento sarà possibile pranzare presso il rifugio con un menù speciale.

oznorCOBR


Concerto Altenote alla Chiesa di Sant’Edoardo a Sestriere

09 agosto: 2° SCALATA DEI ROMBANTI

Raduno esclusivo riservato a 30 auto storiche sportive. Partenza da Pinerolo alle ore 09.00. Arrivo alle ore 11.15 a Sestriere dove si effettuerà una parata per le vie del paese. Le auto sosterranno in Piazzale Kandahar dove alle ore 15.00 ci sarà una prova di abilità tra i birilli.

Altenote nella Via Lattea 2020

La rassegna annuale di musica in quota con l’organizzazione artistica della Filarmonica del Teatro Regio di Torino propone:

    lunedì 10 agosto Estilo a Sauze d’Oulx,
    martedì 11 agosto Ensemble di Corni Filarmonica TRT a Pragelato,
    mercoledì 12 agosto Musical Mente a Cesana Torinese e
    giovedì 13 agosto il Quintetto Mozart a Claviere.

Sestriere: fine settimana 7-8-9 agosto

    9 agosto: 5° RADUNO AUTO E MOTO D’EPOCA – Dedicato a Danilo Toje e Luca Falco. Ore 10.30 iscrizioni presso la sala Pro Loco (ex Atl) in Via Louset dove verrà allestito il parco chiuso. Ore 11.30 Giro di rappresentanza per le vie di Sestriere. Chiusura della manifestazione con la sfilata delle auto e moto verso la Valle Argentera. A cura della Pro Loco Sestriere.

    9 agosto: 2° SCALATA DEI ROMBANTI – Raduno esclusivo riservato a 30 auto storiche sportive. Partenza da Pinerolo alle ore 09.00. Arrivo alle ore 11.15 a Sestriere dove si effettuerà una parata per le vie del paese. Le auto sosterranno in Piazzale Kandahar dove alle ore 15.00 ci sarà una prova di abilità tra i birilli.

    9 agosto: “SPIRIT” CONCERTO IN QUOTA AL RIFUGIO ALPETTE. Ore 11.30 a cura del Sestriere Film Festival.

7 agosto – 30 agosto: MOSTRA PRESSO IL MUSEO DI CHAMPLAS DU COL

Esposizione di quadri di Alfredo Negro, Pier Flavio Gallina, Delio Meinardi

Giro d’Italia 2020: presentata la super tappa Alba-Sestriere che si correrà il 24 ottobre

SESTRIERE – Sarà sicuramente un’edizione speciale quella del 2020 con il Giro d’Italia che si svolgerà per la prima volta nel mese di ottobre. Un’edizione che prevede una penultima tappa davvero epica: la “Alba-Sestriere” in programma sabato 24 ottobre. Una frazione spettacolare, la ventesima, che partirà dalle colline patrimonio Unesco per arrivare ai 2.035 metri del Colle del Sestriere, stazione alpina internazionale nel cuore delle montagne olimpiche piemontesi.

La 20° tappa “di alta montagna” si correrà sulla distanza di 200 km. Come annunciato il via sarà dalla cittadina di Alba, con le salite del Colle dell’Agnello, l’Izoard e il Monginevro (Francia), per rientrare in Italia da Claviere e Cesana Torinese sino all’ultima ascesa che porterà i corridori al traguardo dei 2.035 metri d’altitudine del Colle del Sestriere, dove si farà la classifica finale del Giro 2020.

09:40:15 | Martedi, 11 Agosto 2020
© 2020 sestriere.shackleton-resort.it Blog | TITANKA! Spa