ALTA VAL SUSA E CHISONE

Alpi dell’Alta Val Susa e Chisone, palcoscenico dei XX Giochi Olimpici Invernali di Torino 2006: località perfette per gli
appassionati dello sci e mete estive all’insegna di sport outdoor.

La Vialattea (Cesana-Sansicario, Clavière, Pragelato, Sauze d’Oulx, Sestriere) offre 400 km di tracciati da discesa, suddivisi in 249 piste servite da 70 impianti di risalita; l’area di Bardonecchia ha 100 km di piste e impianti fino a 2.800 m di quota; per gli amanti dello sci di fondo la Val Chisone è lo scenario ideale con oltre 100 km di tracciati (a Pragelato c’è una pista turistica che attraversa il Parco della Val Troncea… ). Itinerari per lo sci alpinismo e il trekking sulle racchette da neve, pendii per il freeride e circuiti per lo sleddog.

AUTUNNO DELLA FOTOGRAFIA. TORINO 2020

Dagli scatti dei grandi maestri al reportage fotografico su temi d’attualità. Torino 2020”, un calendario di dirette Facebook, un’occasione per tutti gli appassionati di fotografia per approfondire i temi affrontati nelle mostre di ciascun museo.

Da non perdere:

    – Martedì 24 novembre, ore 18.00 – Fotografare la società contemporanea
    – Mercoledì 9 dicembre, ore 18.00 – Raccontare la guerra fra giornalismo e arte

TFF. TORINO FILM FESTIVAL_ 20 – 28/11

Per la prima volta grazie a una sala virtuale sarà possibile vedere tutti i film in concorso, le masterclass, le conferenze stampa, i contributi video inediti, le attività didattiche.

WORLD PRESS PHOTO EXHIBITION 2020_ 10/10/2020 – 18/01/2021

La più importante mostra di fotogiornalismo al mondo, che vede ogni anno la partecipazione di professionisti che collaborano con le più importanti testate giornalistiche internazionali.

CONTEMPORARY ART TORINO 30/10/2020 – 10/01/2021

Nell’autunno torinese esiste una sola regina, l’arte contemporanea in tutte le sue forme. E quindi: Artissima, Paratissima, FlashBack, C0C con i loro linguaggi caratterizzati da multidisciplinarità, innovazione e contaminazione.

Sestriere: sole e un finale emozionante per Giro d’Italia 2020

SESTRIERE – “Sono felice per me, per la mia squadra e per il Giro. Oggi è stata una tappa bellissima!”. Queste le parole del vincitore della 20° tappa del Giri d’Italia “Alba-Sestriere”, Tao Geoghegan Hart, pronunciate subito aver tagliato il traguardo ai 2035 metri d’altitudine del Colle del Sestriere. Chi meglio di lui poteva dare un giudizio sulla splendida giornata di sport che ha avuto come scenario Sestriere e le montagne olimpiche.

Una giornata straordinaria dal punto di vista del meteo, con un bellissimo sole e cielo azzurro, sia per il pubblico disciplinato lungo il percorso con l’inedito intergiro Sestriere, Cesana Torinese, Sauze di Cesana, Sestriere che ha stravolto la classifica generale del Giro d’Italia 2020.

Sestriere Giro d’Italia 2020: triplo passaggio e traguardo al Colle

SESTRIERE – Il Giro d’Italia ridisegna in corsa la penultima, attesissima, tappa, la Alba-Sestriere in programma sabato 24 ottobre.

20° Tappa Alba – Sestriere

Preparati alla 20°tappa del Giro d’Italia 2020, la Alba – Sestriere del 24 ottobre!

Sestriere: Neve a 2.035 metri

Nella mattinata di venerdì 25 settembre una prima nevicata stagionale ha ricoperto con qualche centimetro di coltre bianca il Colle del Sestriere, a quota 2.035 metri d’altitudine.

27/09 MELIGA DAY 2020

La più importante fiera regionale delle paste di meliga, all’insegna del gusto, della cultura, del divertimento e della musica, con dimostrazioni di preparazione dal vivo e degustazioni del tradizionale prodotto tipico.
Sant’Ambrogio di Torino

05:58:20 | Sabato, 05 Dicembre 2020
© 2020 sestriere.shackleton-resort.it Blog | TITANKA! Spa