SESTRIERE – “Cima Coppi” Giro d’Italia

SESTRIERE – La “Cima Coppi” del Giro d’Italia del Centenario, ovvero il punto più alto raggiunto dai corridori durante l’intera competizione, sarà il Colle del Sestriere. Dopo l’annullamento del passaggio al Colle dell’Izoard (2.361 m. s.l.m.) per problemi di neve, per lo stesso motivo, pochi giorni fa, è stata accorciata la 17° tappa, la Chieti-Blockaus, che prevedeva l’arrivo finale a 2.064 metri. Il nuovo traguardo è stato anticipato di circa 5 chilometri a quota 1.631.
In virtù di tale decisione la “Cima Coppi” verrà raggiunta martedì 19 maggio, al passaggio della 10° tappa (Cuneo-Pinerolo), e sarà ai 2.035 del Colle del Sestriere.
Ricordiamo che a Sestriere è previsto già un Gran Premio della Montagna, uno speciale traguardo che contribuirà all’assegnazione dei punti validi per la maglia di vincitore finale della speciale classifica riservata agli scalatori di questo Giro d’Italia 2009.
L’Amministrazione Comunale di Sestriere, in accordo con il Direttore del Giro Zomegnan, consegnerà all’arrivo della tappa uno speciale Trofeo al corridore che per primo transiterà al Colle, “Cima Coppi” del Giro del Centenario.

INFORMAZIONI UTILI SUL PASSAGGIO DEL GIRO A SESTRIERE
La tabella di marcia prevede il passaggio a Sestriere Colle nel pomeriggio attorno alle ore 15.00, a seconda della media oraria tenuta durante la tappa.
Le strade d’accesso verranno chiuse al traffico almeno un paio d’ore prima e secondo le indicazioni fornite dalle autorità preposte. Per questo motivo si consiglia di salire al Colle in mattinata per assistere al passaggio della corsa nello splendido della località olimpica.
L’arrivo della carovana pubblicitaria, che precederà la corsa, è previsto attorno alle 13.30 e sarà un’occasione di intrattenimento del pubblico con distribuzione di gadget e materiale di promozionale vario. I ciclisti affronteranno la salita da Cesana Torinese, percorrendo la SR23, transiteranno per Champlas du Col ed attraverseranno Sestriere dove sarà allestito l’arco del Gran Premio della Montagna. Subito dopo si lanceranno in discesa verso Pinerolo dove si concluderà la tappa.