CAVOUR CARNE – Cavour

Tre giorni dedicati alla carne, quella Piemontese, quella di eccellenza e di qualità. Giovedì 26, Venerdì 27, sabato 28 e domenica 29 aprile 2018 torna Cavour, Carne di razza Piemontese, la rassegna cavourese che da diciassette anni esalta la filiera dell’Oro Rosso.

Giostra Medioevale a cavallo

La passione per i cavalli e per le antiche competizioni medioevali ha portato Salvo Manfredi, agente di Polizia Locale in servizio sul territorio dell’Unione Montana Comuni Olimpici Via Lattea, a partecipare a due prestigiosi tornei di Giostra Medioevale a cavallo.

MANFREDI IN CANADA E RUSSIA PER DUE TORNEI DI GIOSTRA MEDIOEVALE A CAVALLO.

23 – 30/04 TORINO JAZZ FESTIVAL – 6ª EDIZIONE

Novità di questa edizione è il coinvolgimento diretto di musicisti italiani e torinesi, con produzioni originali create per il festival, insieme a star del jazz internazionale e artisti provenienti da altri mondi musicali: il programma sarà infatti interpretato da grandi “vecchi” del jazz statunitense e da artisti che rappresentano l’evoluzione attuale del jazz, del rock, della musica elettronica.

Gli azzurri del Pentathlon Moderno in ritiro al Colle del Sestriere

SESTRIERE – Oltre che per “natura” nello sci, Sestriere accoglie grandi campioni che scelgono di preparare importanti appuntamenti sportivi ai 2.035 metri altitudine del Colle. In questi giorni è al Colle la Nazionale Italiana di Pentathlon Moderno in ritiro dall’8 al 28 aprile. Il pentathlon moderno unisce le discipline di nuoto (200 metri stile libero), scherma (torneo di spada), corsa a piedi abbinata a tiro al bersaglio (pistola laser 10 metri) ed equitazione (salto ad ostacoli con cavalli abbinati agli atleti tramite sorteggio). Sono 18 gli atleti azzurri al Colle tra cui Riccardo De Luca (5° ai Giochi Olimpici di Rio) e Alice Sotero (7° sempre a Rio). E poi ancora giovani promesse come Daniele Colasanti (Campione del Mondo Junior) e Matteo Cicinelli (3° al Mondiale Junior).

Gli azzurri del Pentathlon Moderno in ritiro al Colle del Sestriere

“Siamo in ritiro a Sestriere – spiega il team leader Ennio Panetti, ex azzurro di atletica leggera – in preparazione alle gare di Coppa del Mondo in programma in Ungheria dal 3 al 7 maggio. Se, come credo, questo ritiro sarà uno stimolo in più per i nostri ragazzi torneremo dal 19 agosto al 2 settembre per preparare i Mondiali Senior che si disputeranno a Città del Messico. Da atleta mi allenavo spesso qui a Sestriere e conosco i benefici di una preparazione in alta quota. Qui troviamo gran parte delle strutture e dei servizi che ci servono dalla piscina al palazzetto dello sport dove abbiamo allestito una pedana per la scherma un poligono di tiro per la pistola laser. Per la corsa vista la neve sulla pista di atletica ci alleniamo all’interno del palazzetto e per le strade del colle. Una volta alla settimana scendiamo a Torino per fare equitazione presso la Scuola di Applicazione dell’Esercito Italiano. Facciamo base all’hotel Lago Losetta e siamo a due passi da tutte le strutture oltre a lavorare e riposare a quota duemila metri godendo con tutti i benefici che comporta la permanenza in altura”.

Tempesta di neve allo Shackleton di Sestriere


Pragelato: il 14 e 15 aprile riapre la pista di Sci di Fondo

PRAGELATO – la pista di Sci di Fondo

Le ultime precipitazioni nevose, sommate al manto accumulato durante la stagione, hanno fornito le condizioni ideali per la riapertura della Pista Olimpica di Fondo di Pragelato nelle giornate di sabato 14 e domenica 15 aprile. La Pragelato Sport Event ha infatti deciso di allungare di un paio di giornate la stagione aprendo 20 dei 35 km di piste dell’impianto. Nello specifico sabato e domenica si potrà sciare sulla Pista Olimpica e quella Turistica sino a Laval. La quota neve naturale varia dai 50 ai 100 centimetri.

12 – 26/04 VALSUSA FILMFEST – 22ª EDIZIONE

Il festival sui temi del recupero della memoria storica e della difesa dell’ambiente che da 19 anni anima la Valle di Susa caratterizzandola come un luogo aperto all’incontro e al confronto culturale attraverso concorsi cinematografici, proiezioni fuori concorso e numerosi eventi collaterali tra letteratura, cinema, musica, arte e impegno civile.

Stagione invernare 2017/2018 particolarmente positiva

SESTRIERE _ Impianti e piste delle Vialattea sono chiusi da lunedì 9 aprile ed il bilancio turistico è stato positivo per tutte le stazioni che fanno parte del comprensorio sciistico piemontese.

La neve abbondante è stata la grande protagonista. Nessuna pista mai “spellata” ed un paesaggio tipicamente invernale sino all’ultimo giorno d’apertura degli impianti. Sommando tutte le precipitazioni nel corso della stagione, sia in quota che più a valle, sono caduti in media quasi 10 metri di neve.

Fossa dei matt 2018

Per celebrare il finale di stagione a Sestriere, sabato 7 aprile, si è rinnovato l’appuntamento con la “Fossa dei Matt” la spettacolare discesa sulla neve con attraversamento (per chi ci è riuscito) di una piscina artificiale. Una grande festa sulla neve, una sorta di ultimo giorno di scuola all’insegna del divertimento.

Anche in questi giorni continua a nevicare in quota: precipitazioni utili per garantire una buona riserva idrica e scacciare l’incubo della siccità vissuto lo scorso anno.

Nel frattempo si sta già lavorando in vista della stagione estiva che avrà come anteprima il passaggio del Giro d’Italia che attraverserà il territorio del Consorzio Turistico Via Lattea in occasione della 19° tappa in programma venerdì 25 maggio. La frazione partirà dalla Reggia di Venaria Reale, scalerà il Colle delle Finestre per scendere poi a Usseaux, risalire da Pragelato a Sestriere e poi attraversare Cesana Torinese per arrivare infine al traguardo sullo Jafferau.
Nel frattempo a giorni a Sestriere è atteso Fabio Aru in preparazione in vista della partecipazione al Giro d’Italia con la sua nuova squadra la UAE Emirates.

7 e 8 aprile Pinerolo _ 150° anniversario nascita del Capitano Federigo Caprilli

Il Capitano Federigo Caprilli (Livorno, 8 aprile 1868 – Torino, 6 dicembre 1907) è il grande cavaliere che ha innovato l’equitazione moderna a livello mondiale con l’ideazione del Sistema Naturale di Equitazione. Pinerolo, Città della Cavalleria, che ospitò il Capitano E i suoi insegnamenti si propone di vivere il 2018 riscoprendo il suo lascito architettonici e sportivi del territorio. L’Anno Caprilliano si inaugura in bellezza con una serie di appuntamenti (visite guidate e aperture di musei cittadini) e con una scalpitante sfilata di oltre 150 cavalli con cavalieri, 20 carrozze e 150 radunisti dell’ANAC a piedi. Il corteo partirà domenica 8 aprile dalla Scuola Nazionale di Equitazione per poi culminare nello schieramento dei cavalieri con una carica simbolica in Piazza Vittorio Veneto.

Federigo Caprilli

“Dopo di lui il cavallo, per essere addestrato, non fu obbligato ai difficili e spesso dolorosi esercizi dell’equitazione di scuola di allora, spesso male interpretata e messa in pratica, non venne sottoposto a un addestramento molto spinto in maneggio per essere reso capace di andare in campagna, ma venne lasciato libero nel suo equilibrio naturale, nel suo atteggiamento naturale, con il bilanciere (testa – collo) libero di muoversi secondo le leggi della natura, un cavallo finalmente affidato al suo istinto di conservazione, obbediente alle semplici indicazioni degli aiuti del cavaliere: gambe per avanzare e accelerare, mani per dirigere, rallentare e fermare. E il cavaliere si adatta al cavallo, anziché pretendere la sua completa sottomissione, come esigeva l’equitazione di scuola del tempo”_ Gaetano

Sestriere: “La Fossa dei Matt” _ chiusura di stagione sciistica

SESTRIERE – Sabato 7 aprile, a Sestriere torna la “Fossa dei Matt”, lo “spring splash”, la pazza festa di fine stagione divenuta un cult nelle principali stazioni sciistiche. Ogni anni sono sempre di più gli sciatori coraggiosi che tentano di superare, dopo una discesa di lancio sulla neve, una piscina artificiale realizzata per l’occasione lunga una trentina di metri.

SESTRIERE FOSSA DEI MATT

11:56:20 | Sabato, 15 Dicembre 2018
© 2018 sestriere.shackleton-resort.it Blog | TITANKA! Spa