SESTRIERE: PRIMA NEVICATA SULLE MONTAGNE 2013/2014

SESTRIERE: PRIMA NEVICATA SULLE MONTAGNE OLIMPICHE
IMG_9425
SESTRIERE – Sono bastati pochi centimetri di neve caduti nelle ultime ore, in particolare nella notte tra l’11 e il 12 ottobre, per cambiare improvvisamente il paesaggio al Colle del Sestriere. Il verde delle montagne è stato ricoperto dal bianco candido della neve, ricordando come ormai manchino meno di due mesi all’inizio della prossima stagione invernale.

Sestriere FIS PER LA COPPA DEL MONDO DI SCI ALPINO

SORPALLUOGO FIS PER LA COPPA DEL MONDO DI SCI ALPINO

SESTRIERE – La candidatura per rientrare nel circo bianco è per la stagione 2015-2016, sempre con una prova femminile, per gettare le basi di un percorso mirato a restare stabilmente tra le località sede di Coppa del Mondo di Sci Alpino sia in campo maschile che femminile. La mattinata di sopraluogo si è chiusa con un sopralluogo della zona piste da sci di Sestriere valutando altresì la possibilità di utilizzare due tracciati: il Sises e il Kandahar Giovanni Alberto Agnelli. In entrambi i casi si vuole migliorare la zona di arrivo, il parterre sino al confine tra l’accesso al paese e l’area sciabile.

SESTRIERE: LA STORIA DELLA COPPA DEL MONDO FIS – Sestriere è la località che in assoluto al mondo ha ospitato il maggior numero di appuntamenti di prestigio per quanto riguarda lo Sci Alpino. A cominciare dalla famosa Tre Funivie per passare al mitico Concorso del Kandahar sino ad arrivare alla prima gara di Coppa del Mondo organizzata il 3 marzo 1967: una discesa libera sulla pista Kandahar Banchetta vinta dal francese Jean-Claude Killy. Negli anni a venire ne seguirono un’infinità sino al 2009 (2011 se considerato l’annullamento per maltempo della discesa libera femminile). La stessa pista che, tra i pali stretti dello Slalom, vide Alberto Tomba centrare a Sestriere sei vittorie in Coppa del Mondo. Il 1997 venne ricordato per i Campionati Mondiali di Sci Alpino con le tre medaglie d’oro conquistate dall’Italia, due con Deborah Compagnoni (Speciale e Gigante) e una con Isolde Kostner (Super – G).
Nel 2004 fu la volta delle Finali di Coppa del Mondo di Sci Alpino a Sestriere: un banco di prova verso la leggenda, ovvero i Giochi Olimpici Invernali di Torino 2006 con le piste di Sestriere che assegnarono le medaglie olimpiche dello Sci Alpino, di tutte quelle maschili e di gran parte di quelle femminili. Una consacrazione per l’intero comprensorio che ospitò a seguire le Paralimpiadi preparandosi adeguatamente anche con piste e strutture per disabili.

Renoir a Torino

PROMO_9058_Poster_Renoir_ok

11:42:06 | Sabato, 15 Dicembre 2018
© 2018 sestriere.shackleton-resort.it Blog | TITANKA! Spa