SESTRIERE: IMPIANTI DI RISALITA APERTI ANCHE L’1 E 2 SETTEMBRE

SESTRIERE: APERTI ANCHE INIZIO SETTEMBRE
Grazie agli ottimi risultati ottenuti quest’estate in termine di passaggi, è stato registrato un significativo incremento sia di pedoni che di ciclisti, il Comune di Sestriere e Vialattea hanno deciso di prorogare l’apertura estiva degli impianti di risalita in vista del weekend dell’1 e 2 settembre.

La Telecabina Sestriere-Fraiteve sarà aperta dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 17.00. Prezzo biglietto di andata e ritorno € 8,00. Si tratta senza dubbio di una valida opportunità per turisti e appassionati di mountain bike che, grazie ai tracciati dell’Alpi Bike Resort, potranno contare anche sul collegamento con Sauze d’Oulx attraverso la seggiovia Jouvenceaux-Sarnas-Sportinia aperta dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 17.30.

ferrari

1 settembre Sestriere _ Cena con delitto

Mettiti in gioco in una piacevole opportunità per conoscere nuove persone attorno ad un tavolo o per consolidare un bel rapporto di amicizia in un contesto inusuale. Le disponibilità sono a numero limitato, invia la tua prenotazione a info@shackleton-resort.it. La partecipazione all’evento teatrale è di 50 euro ed include la cena e la partecipazione allo spettacolo. Durante la cena vi verrà fornito il materiale necessario all’indagine, e alla fine della serata, la squadra vincitrice verrà premiata con un regalo. Per chi desidera completare la Shackleton experiance con il pernottamento sono previste agevolazioni sulle attività proposte dal resort.
Cena-con-delitto

Sestriere BOCCE QUADRE

CHAMPLAS HA FESTEGGIATO 25 ANNI DI BOCCE QUADRE!

SESTRIERE – Grande festa sabato 11 agosto a Champlas du Col, frazione di Sestriere, per il 25° Anniversario della Gara di Bocce quadre, una festa che si celebra dal lontano 1987. Da un quarto di secolo turisti e residenti giocano nei vicoli e nelle stradine di collegamento della frazione utilizzando bocce quadre di legno su campi improvvisati a prescindere dalla pendenza.
Le regole sono uguali al classico gioco delle bocce ma si utilizzano quelle quadrate in legno, dalla traiettoria certo più imprevedibile ma che non rischiano di rotolare sino a valle!

GRAN GALA’ FINALE PER IL 2° SESTRIERE FILM FESTIVAL

SESTRIERE – Il festival più alto d’Europa, il Sestriere Film Festival, ha decretato i vincitori della seconda edizione tenutasi dal 4 all’11 agosto. Una settimana di incontri e proiezioni ai 2.035 metri d’altitudine del Colle del Sestriere che si è conclusa, sabato 11 agosto, con il Gran Galà Internazionale delle Montagne Olimpiche nella sala cinematografica Fraiteve gremita di turisti e appassionati di film di montagna. In apertura, a sorpresa, c’è stato un omaggio alla montagna con alcuni elementi del Coro Castion Faver (Valle di Cembra), giunti in occasione dello Scalpello d’Oro, che hanno cantato alcuni brani del loro repertorio.

Il primo posto per la sezione cinema è andato al film “Voyage au bout de l’hiver” Anne e Erik Lapied (Francia), per la capacità di osservazione dimostrata dai due registi nel girare questo documentario con il quale lo spettatore assiste a come si viveva una volta in montagna, mettendo in luce le difficoltà di uomini e animali in pieno inverno, in condizioni estreme. Viene anche premiata l’alta professionalità nel mettere in scena i dettagli, con un’ottima fotografia ed una regia perfetta. Menzione speciale per “Sentire il mio passo su sentiero” di Carlo Prevosti e Jacopo Santambrogio (Italia), mentre il premio del pubblico è stato assegnato a “Namaste Saipu” (Hello, goodbye Saipu) di Aline D’Auria (Svizzera).

Il primo premio del Concorso Fotografico è andato alla fotografia “Cime Infuocate” di Bruno Grotto. La fotografia diventerà l’immagine ufficiale del concorso fotografico 2013.

GLI AZZURRI DI BOB E SLITTINO IN ALLENAMENTO A CESANA PARIOL

SESTRIERE – La pista olimpica di Cesana Pariol è tornata ad ospitare, dal 6 al 9 agosto, gli azzurri di Bob e Slittino impegnati in una serie di test sul pistino di spinta dell’impianto olimpico. Il padiglione che ospita l’impianto di spinta si trova nella parte inferiore del tracciato è una struttura indipendente rispetto a quello principale. Ospita due piste parallele (che sono state ghiacciate una settimana prima) e ricalca in maniera fedele il primo tratto di partenza di un tracciato di gara. È un po’ come entrare in un enorme frigorifero per un impianto che non ha eguali in Italia.

Entusiasta Armin Zoeggeler pronto a tuffarsi nell’ennesima stagione agonistica. “Sono passati sei anni – afferma Armin Zoeggeler – dai successi indimenticabili che ho ottenuto in questa pista ai Giochi Olimpici di Torino 2006… Ho ancora la grinta e la voglia per andare avanti. Per noi questi allenamenti all’impianto di spinta sono molto importanti in quanto riusciamo ad allenarci sul ghiaccio anche d’estate per preparare al meglio la nuova stagione…”.

Sestriere: SCALPELLO D’ORO, FIENO, TOMA, TALCO E CIOCCOLATO!

AL VIA LO SCALPELLO D’ORO CON SCULTURE IN LEGNO, FIENO, TOMA, TALCO E CIOCCOLATO!

SESTRIERE – Dall’8 all’11 agosto Sestriere ospita l’edizione 2012 dello Scalpello d’Oro, concorso di scultura organizzato dal Maestro Carlo Piffer in collaborazione con il Comune e la Pro Loco di Sestriere ed il Consorzio Sestriere e le Montagne Olimpiche. Dopo l’anteprima con “Olimpia”, la grande scultura in fieno realizzata al Colle del Sestriere, si entra nel vivo della manifestazione che vedrà diversi scultori far nascere le proprie opere sotto lo sguardo attento dei villeggianti. Si scolpirà il legno, la toma (tipico formaggio di alpeggio delle montagne olimpiche piemontesi) ma anche il talco, il fieno e il cioccolato. Un vero laboratorio a cielo aperto in piazza Fraiteve aperto tutti i giorni dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 18.30. Il programma prevede, mercoledì 8 agosto alle 9.00, l’apertura del concorso con il saluto delle autorità e la presentazione degli scultori che si metteranno subito all’opera. Dall’8 all’11 agosto si realizzeranno le opere in legno e talco. Giovedì 9 agosto sarà dedicato alle sculture su toma mentre venerdì 10 agosto a quelle in cioccolato. Sia il 9 e 10 agosto si terrà una degustazione di Goffri (cialda salata e dolce tipica piemontese) e Strauben (dolce tipico del Trentino a base di mirtilli) in virtù di un gemellaggio con lo Scalpello d’Oro. I trucioli di toma e di cioccolato verranno offerti in degustazione al pubblico presente. Sabato 11 alle ore 12.30 gli scultori consegneranno le opere e nel pomeriggio, dalle 15.30, ci sarà la cerimonia di chiusura con la consegna dell’attestato di partecipazione. Come di consueto le opere in legno saranno dei trofei che andranno come premio durante le prossime competizioni, sia invernali che estive che si svolgeranno a Sestriere. Le opere in legno saranno esaminate da una speciale giuria che decreterà i vincitori dell’edizione 2012.

11:42:18 | Sabato, 15 Dicembre 2018
© 2018 sestriere.shackleton-resort.it Blog | TITANKA! Spa