31 LUGLIO SESTRIERE TRICOLORE SKIROLL

SESTRIERE – Tutto è pronto a Sestriere per ospitare gli atleti iscritti alla prova tricolore di Skiroll in programma domenica 31 luglio. Di scena la prova di Double Pursuit lungo la Strada Provinciale 215 da Cesana per Bousson, Rollieres, Sauze di Cesana, Grangesises, Sestriere e che, per consentire lo svolgimento delle prova resterà, chiusa al traffico dalle ore 9.00 alle ore 12.00. Sarà comunque sempre possibile raggiungere Sestriere da Cesana percorrendo la strada SR 24.
I concorrenti prenderanno il via da Cesana alle ore 9.30 affrontando il percorso di 13,5 km che sale sino al Colle del Sestriere con traguardo in piazzale Kandahar, dietro alla biblioteca comunale.
Sabato 30 luglio, dalle 15.00 alle 17.

Sestriere 14 AGOSTO LA 3 FUNIVIE SKY RACE

SESTRIERE – Vigilia di Ferragosto decisamente movimentata per i concorrenti iscritti alla 3 Funivie Sky Race. La vertiginosa scalata di corsa verso le storiche stazioni di arrivo dei primi impianti di risalita per lo sci realizzati al Colle è infatti in programma domenica 14 agosto 2011 a Sestriere. Gli sky runners si ritroveranno al Palazzetto dello Sport di Sestriere dalle ore 7.00 alle 8.30 per le iscrizioni in loco ed il ritiro del pettorale. La partenza della corsa sarà alle 9.00 da Piazza Fraiteve con gli atleti che saliranno alla stazione di arrivo del monte Sises (2.608m), attraverseranno il Passo San Giacomo (2.638m) sino a raggiungere l’arrivo della vecchia funivia del Monte Banchetta (2.545m). Da qui scenderanno in picchiata per transitare nuovamente in piazza Fraiteve e puntare all’ultima fatica che li vedrà impegnati nella scalata al Col Basset (2.424 m) sino alla stazione di arrivo della vecchia Funivia del Monte Fraiteve (2.701). L’ultima discesa in picchiata porterà i concorrenti direttamente al traguardo di Piazza Fraiteve. Una prova massacrante per 1600 metri di dislivello MD+ (il massimo a livello di coefficiente di difficoltà) e 19 km di corsa in quota. Roba da super eroi.

L’IRON BIKE A SESTRIERE IL 29 E 30 LUGLIO

SESTRIERE – Arrivo e partenza di tappa a Sestriere per l’Iron Bike 2011, la gara di mountain bike che fin dalle prime edizioni si è guadagnata la fama di corsa di mountain bike più dura al mondo. Partita il 23 luglio con il prologo di Limone Piemonte, il 29 luglio vedrà gli atleti impegnati nella tappa che dal Rifugio Selleries (Roure) arriverà al Colle del Sestriere. Sarà la frazione più lunga (circa 130 km) e massacrante dell’Iron Bike 2011. Lasciato il Rifugio Selleries (Roure) i bikers effettueranno un primo passaggio a lambire Sestriere, sul versante delle piste da sci, per scendere verso la Valle Argentera (Sauze di Cesana) proseguendo poi verso Thures, Bousson, Cesana Torinese. Da Cesana si punterà verso Fenils per entrare poi in territorio francese durante la scalata del temutissimo monte Chaberton (3.131 metri slm). Raggiunta la vetta i concorrenti rientreranno in Italia scendendo da Claviere lungo i sentieri che portano a Cesana. Da qui un breve tratto di trasferimento in cabinovia per raggiungere San Sicario Alto. La prova punterà verso Champlas Seguin da dove, proseguendo sempre lungo strade e sentieri alpini, si raggiungerà il traguardo posto al Colle di Sestriere (convenzione soggiorno atleti shackleton), davanti al Palazzetto dello Sport. Gran finale il 30 luglio con i concorrenti che Sestriere raggiungeranno Sauze d’Oulx, località che incoronerà i campioni dell’edizione 2011.

SESTRIERE PER IL TOUR DE FRANCE

SESTRIERE – Cambiano i colori, da rosa a giallo, ma non le emozioni al Colle del Sestriere. A meno di due mesi dal traguardo della penultima tappa del Giro d’Italia, i grandi campioni del ciclismo sono tornati a misurarsi sulle strade che portano ai 2.035 metri di Sestriere. Fin dalle prime ore dell’alba di mercoledì 20 luglio migliaia di appassionati di ciclismo hanno occupato ogni piazzola, ogni spazio ai bordi della strada che da Cesana Torinese sale al Colle del Sestriere.
_DSC0571
Ovunque tende, vetture, furgoni, camper e personaggi pittoreschi come “El diablo”, già in divisa alle 9.00 del mattino. Tutti pronti, tra uno spuntino e l’altro per ingannare l’attesa, al passaggio della “Grande Boucle” previsto intorno alle 15.30. Uno spettacolo nello spettacolo ancor prima del grande evento sportivo.
Sestriere si è trasformata in un’immensa tribuna naturale, una sorta di “sambodromo” del ciclismo. Lungo la strada sventolano bandiere di ogni nazione. Sull’asfalto scritte di incitamento ai corridori in diverse lingue. A ciascuno il proprio idolo, il lungo nastro d’asfalto che si arrampica sino al Colle del Sestriere regala spazio per tutti._DSC0541
Sestriere, oltre al Gran Premio della Montagna posto in cima al Colle, ha omaggiato il passaggio della tappa Gap-Pinerolo addobbando le strade con bandiere gialle e striscioni promozionali dell’evento. Una delle due maxi bici rosa posizionate a fianco del monumento olimpico per il Giro d’Italia è stata dipinta di giallo in onore del Tour de France. Entrambe avranno il compito di tener vivo nella memoria un 2011 straordinario che ha visto Sestriere protagonista delle due corse a tappe più importanti al mondo.
_DSC0524
Per la cronaca a tagliare per primo il traguardo del Gran Premio della Montagna posto al Colle del Sestriere è stato lo spagnolo Perez Moreno accolto da una folla straripante. Il successo di tappa è andato al norvegese Boasson Hagen.

Ciclismo, Tour de France 2011

Il 20 luglio, passaggio al Colle di Sestriere del Tour de France con la 17° tappa da Gap a Pinerolo che riporta a Sestriere i professionisti del ciclismo internazionale.
Dopo aver visto i grandi campioni all’opera, impegnati a scalare le montagne olimpiche, sarà la volta dei cicloamatori che avranno modo di dare sfogo alla passione agonistica partecipando alla prima edizione della Val d’Isère-Sestriere in programma il prossimo 21 agosto.

LA CESANA-SESTRIERE EXPERIENCE

SESTRIERE – La 2° Cesana-Sestriere Experience “Memorial Gino Macaluso”, concorso di conservazione e restauro, si è conclusa domenica 17 luglio con la terza ed ultima sfilata. DSC_4526
Dopo il bel tempo che ha accompagnato le prime due passerelle del sabato, la pioggia non ha fermato le 108 automobili iscritte, quasi 40 in più rispetto al 2010. Sono state ben nove le categorie premiate in base a cinque requisiti: pedigree sportivo del modello, livello di originalità e conservazione, qualità del restauro ed epoca del veicolo.

SESTRIERE FILM FESTIVAL: 6_ 13 agosto

SESTRIERE FILM FESTIVAL: DAL 6 AL 13 AGOSTO UN GRANDE APPUNTAMENTO INTERNAZIONALE DEL FILM DI MONTAGNA.

SESTRIERE – Tutto è pronto per la prima edizione del “Sestriere Film Festival – Dalle montagne olimpiche… uno sguardo sul mondo – Festival Internazionale del Film di Montagna”, in programma dal 6 al 13 agosto 2011 a Sestriere.
Il Festival è un’iniziativa cinematografica internazionale della durata di otto giornate dedicata interamente al cinema e alla cultura di montagna, a cui possono essere iscritti film, documentari, film d’animazione, corto o lungometraggi dedicati alle “Terre alte del Mondo”. Le tematiche più ricorrenti sono la cultura montana, l’alpinismo, la salvaguardia dell’ambiente, argomento particolarmente sentito in tutti i pianeti, le escursioni, la flora e la fauna. Tutte le proiezioni e gli eventi del Festival saranno ad ingresso libero.

VENTI FILM IN CONCORSO
Tra i numerosi film giunti al Concorso, provenienti da ben venti nazioni del mondo (Austria, Canada, Cina, Francia, Germania, Grecia, Iran, Italia, Israele, Nepal, Norvegia, Olanda, Perù, Portogallo, Slovacchia, Spagna, Svizzera, Stati Uniti, Sudafrica e Ungheria) ne sono stati scelti 20 che parteciperanno al Festival.

LA GIURIA
Presidente di giura della sezione cinema è il giornalista professionista Piero Carlesi, la giuria poi composta da Antonio Salvi membro della commissione cinematografica del CAI, Giovanni Verga giornalista professionista, ha seguito per la stampa nazionale festival di cinema in Italia e all’estero e Rudy Zanchi, membro dell’Associazione Montagna Italia ha collaborato alla realizzazione di numerosi documentari dedicati alle montagne ed ai fiumi della Lombardia.

I CONCORSI
Il concorso del Sestriere Film Festival è aperto a opere aventi come tema la conoscenza e la scoperta delle montagne del mondo e delle loro genti, l’esplorazione, la cultura montana, l’alpinismo, la salvaguardia dell’ambiente, la verticalità, la natura, le escursioni, la flora e la fauna.
Oltre al bando cinematografico, il Sestriere Film Festival ha promosso anche un concorso fotografico dedicato a tutti i fotografi amatori e professionisti appassionati di montagna che prevede un’unica sezione, a cui possono partecipare opere riguardanti la montagna, il paesaggio e la natura.
Ai vincitori della sezione cinema e fotografia verrà consegnato il prestigioso Premio Montagne Olimpiche, una preziosa realizzazione dello scultore orafo Antonino Rando ideata a hoc per l’evento.

PROGRAMMA DELLA MATTINA
Dedicato agli Workshop di fotografia in passeggiata per tutti gli appassionati, curati dal Fotografo professionista Matteo Zanga.

PROGRAMMA DEL POMERIGGIO
Prevede presso il Grand Hotel Sestriere, sede della segreteria organizzativa, una serie di proiezioni di film in concorso e fuori concorso e di “Incontri ad alta quota” con personaggi famosi del mondo della montagna, curati Oki Doki Film. Possiamo menzionare tra i personaggi presenti lo scalatore Marco Confortola, nota al grande pubblico per aver preso parte alla funesta ascesa sul K2 dove persero la vita ben 11 alpinisti, Spiro dalla Porta Xidias Presidente del Gruppo Italiano Scrittori di Montagna, personalità illustre, uomo di montagna ed appassionato oratore.

PROGRAMMA DELLA SERA
Proiezione di tutti i film in concorso presso il Cinema Fraiteve di Sestriere e l’incontro con alcuni famosi personaggi: Hervè Bermasse uno dei più famosi alpinisti le cui avventure spaziano dalle Alpi al Pakistan, dalla Patagonia alla Cina, vincitori di numerosi riconoscimenti e premi internazionali; Tom Perry comunemente conosciuto come “l’alpinista scalzo”, l’uomo che sale e scende dalle montagne di mezzo mondo senza scarponi (Lo scorso anno è arrivata la consacrazione a livello internazionale con la discesa senza scarpe dal mitico Kilimangiaro, quasi sei mila metri, la più alta cima dell’Africa). Si svolgerà al Cinema Fraiteve sabato 16 agosto la serata finale del Festival con le premiazioni dei film e delle fotrografie vincitrici per l’edizione 2011 e l’assegnazione degli “Award Montagne Olimpiche.

SESTRIERE: APERTA LA PISTA DI DOWN HILL MOUNTAIN BIKE

SESTRIERE: APERTA LA PISTA DI DOWN HILL MOUNTAIN BIKE
CHE IL 30-31 LUGLIO OSPITERÀ LA 3° PROVA DI COPPA ITALIA

SESTRIERE – Da sabato 16 luglio è entrata in servizio la telecabina Sestriere Fraiteve, aperta tutti i giorni dal 16 luglio sino al 28 agosto con orario dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 17.00. Una connessione importante che consente il collegamento con i percorsi specifici per le mountain bike dell’Alpi Bike Resort.
DH Mtb
A partire da martedì 19 luglio sarà agibile la pista Down Tower che dalla vetta del Monte Fraiteve scende in picchiata sino al Colle del Sestriere. Velocissima nella parte iniziale, con sponde e salti da 80 km orari, in quella centrale presenta invece un impegnativo tratto nel bosco con contropendenze che fanno selezione. Uno spettacolare passaggio a metà pista su una struttura in legno con sponda sopraelevata (per permettere il passaggio dei pedoni al di sotto della stessa) e un tratto finale artificiale stile supercross con salti, doppi, paraboliche la rendono veramente adrenalinica. Il traguardo, vicino al palasport, consente poi di attraversare il centro della stazione turistica e di raggiungere in pochi minuti la telecabina Sestriere-Fraiteve da dove ripartire per altre discese spettacolari. Uno percorso unico ed imperdibile dai 2.345 dove è posta la partenza con una discesa mozzafiato lunga 2 Km per un dislivello totale di 390 mt. La pista da down hill è percorribile anche con le buggy bike, speciali bici a 4 ruote studiate appositamente per il divertimento delle persone con disabilità.
Intanto la macchina organizzativa del Bike Club Sestriere è al lavoro per organizzare al Colle di Sestriere la 3° tappa del circuito di Coppa Italia DH, in programma il 30 e 31 luglio sulla pista Down Tower del Monte Fraiteve. Attesi numerosi atleti locali e i top rider nelle classifiche nazionali ed internazionali.

SESTRIERE: ATLETICA LEGGERA

SESTRIERE: DOPPIO APPUNTAMENTO CON L’ATLETICA LEGGERA
IL 17 ED IL 31 LUGLIO

SESTRIERE – Doppio appuntamento a Sestriere per gli appassionati di atletica leggera. Domenica 17 luglio si terrà la terza edizione del Peak Performance Project. Il programma prevede gare per Cadetti (corsa 80 e 600 metri e 80 e 100 metri a ostacoli) e per le Categorie Assolute Allievi, Juniores, Promesse, Seniores, Master (corsa 100, 200 e 600 metri e 100 e 110 metri ostacoli).

Domenica 31 luglio è invece in programma il Meeting di Atletica di Sestriere, giunto alla 14° edizione. Saranno di scena le categorie Ragazzi (60 e 600 metri), Cadetti (80 e 300 metri) Categorie Assolute Allievi, Juniores, Promesse, Seniores, Master (corsa 100, 200 e 400 metri). La formula di gara prevede batterie di qualificazione e finali.

LA CESANA-SESTRIERE ACCENDE I MOTORI DALL’8 AL 17 LUGLIO!

LA CESANA-SESTRIERE ACCENDE I MOTORI DALL’8 AL 17 LUGLIO!

SESTRIERE – Cresce l’attesa per la 30° edizione della celebre cronoscalata, la Cesana-Sestriere, organizzata dall’Automobile Club Torino insieme al Consorzio Motori Miti e Montagne, che avrà luogo nel week end dell’8, 9 e 10 luglio e proseguirà con la Cesana Sestriere Experience Memorial Gino Macaluso il fine settimana successivo (15, 16 e 17 luglio).

La Cesana-Sestriere è un appuntamento annuale diventato ormai grande protagonista dello scenario automobilistico italiano e internazionale, un vero e proprio punto di riferimento nel settore, accompagnato per la seconda edizione dal concorso dinamico di conservazione e restauro, in memoria di Gino Macaluso.

PROGRAMMA EVENTI CESANA-SESTRIERE ‘11

> Dall’8 al 10 luglio
30° Cesana-Sestriere
corsa in salita per autovetture d’epoca
Casa Kitzbühel
apertura dalle 15.00
via Louset – Sestriere

> Venerdì 8 luglio
Verifiche sportive
dalle 14.30 alle 19.00
Piazza Agnelli – Sestriere

> Sabato 9 luglio
Verifiche sportive
dalle 8.00 alle 9.30
Piazza Agnelli – Sestriere
Prove ufficiali
a partire dalle ore 12.00 da Cesana con salita
a Sestriere lungo S.R. 23
Gara di golf
“Cesana-Sestriere”
dalle 9.00 alle 17.00. Premiazioni alle 18.00.
Concerto Jodel
ore 17.00 via Louset
Music live Sestriere
ore 18.00 piazza Fraiteve
Music live Cesana
ore 21.00 piazza
Vittorio Amedeo

> Domenica 10 luglio
Partenza della gara
dalle ore 10.00 da Cesana sulla S.R. 23 e traguardo
a Sestriere. Paddock di arrivo in Piazza Agnelli.
Premiazioni
ore 14.30 a Sestriere
in Piazza Agnelli.

PROGRAMMA EVENTI 2° CESANA-SESTRIERE EXPERIENCE

> Dal 15 al 17 luglio
2° Cesana-Sestriere
Experience Trofeo
“Gino Macaluso”
concorso dinamico di restauro vetture d’epoca.

> Venerdì 15 luglio
Verifiche sportive
dalle 14.00 alle 18.00
Piazza Agnelli – Sestriere

> Sabato 16 luglio
Verifiche tecniche
dalle 8.00 alle 9.15
Piazza Agnelli – Sestriere
Partenza 1° sfilata
dalle ore 10.00 da Cesana con salita a Sestriere lungo la S.R. 23.
Partenza 2° sfilata
dalle ore 15.00 da Cesana con salita a Sestriere lungo la S.R. 23.
Gara di golf
Associazione Fibrosi Cistica
dalle 9.00 alle 17.00. Premiazioni alle 18.00.

> Domenica 17 luglio
Partenza 3° sfilata
dalle ore 10.30 da Cesana con salita a Sestriere lungo la S.R. 23.
Premiazioni
ore 14.30 a Sestriere
in Piazza Agnelli.

>> Inoltre… dal 16 al 17 luglio
Moto: 20.000 Pieghe
arrivo motociclisti sabato 16 in piazza Fraiteve a partire dalle 18.00 circa.
Premiazioni
ore 11.00 a Sestriere
in Piazza Fraiteve.

07:43:37 | Martedi, 11 Dicembre 2018
© 2018 sestriere.shackleton-resort.it Blog | TITANKA! Spa