Oltre 5.000 presenze nell’intero weekend

Cresce la febbre per l’Italia del calcio impegnata nel ritiro premondiale di Sestriere sino al 4 giugno. Sabato 29 maggio si è registrata una netta impennata del numero di tifosi saliti al Colle per seguire da vicino la Nazionale: si stima quasi 2.000 persone.
Domenica, nonostante la pioggia battente fin dalle prime ore dal mattino, sono giunte a Sestriere oltre 3.000 persone per assistere al doppio incontro amichevole che la Nazionale ha sostenuto prima contro la formazione del Russi Calcio (finita 8-0) ed a seguire con il Settimo Calcio (terminata 2-0). Oltre 5.000 presenze nell’intero weekend hanno testimoniato il caloroso affetto dei tifosi giunti a Sestriere dalla Valle di Susa, dalla Val Chisone ed anche da diverse regioni d’Italia.
Com’era prevedibile il sostegno agli azzurri si è concentrato sui festivi anche se chi ha preso un giorno di ferie in settimana è stato premiato dalla grande disponibilità del mister e dei giocatori in un clima molto raccolto, quasi familiare. Il ponte del 2 giugno lascia ben sperare per una buona affluenza per un’operazione, coordinata con la Regione Piemonte, che a livello mediatico-promozionale non ha precedenti nella storia di Sestriere. Anche in termini di presenze turistiche il bilancio provvisorio è più che soddisfacente, considerato il periodo (fine maggio) e che l’estate deve ancora arrivare!
Tornando al weekend appena trascorso il sabato si è aperto una festa dello sport. Il ritiro della Nazionale è stato affiancato da una serie di iniziative promosse dalla Provincia di Torino dal Coni in collaborazione con il Comune di Sestriere svoltesi in zona piazzale Kandahar. Da venerdì la F.I.S.I. Federazione Italiana Sport Invernali ha tenuto in dimostrazioni di sci nordico con gli skiroll con gare-esibizione ad inseguimento o Team Sprint tra gli atleti delle squadre regionali di sci nordico e di biathlon del Comitato Alpi Occidentali della F.I.S.I.
La F.I.T. Arco – Federazione Italiana Tiro con l’Arco ha tenuto esibizioni arcieristiche, con la partecipazione di alcuni atleti della squadra nazionale mentre la F.I.P. Federazione Italiana Pallacanestro ha organizzato nella giornata di sabato un torneo “Canestro ad alta quota”. Purtroppo il maltempo ha costretto a cancellare alcune esibizioni in programma nella mattinata di domenica tra cui un Torneo di mini-volley, a livello provinciale organizzato dalla Federazione Italiana Pallavolo, ed un’esibizione di ginnastica aerobica. Entrambi i gruppi sono stati invitati dal Comune di Sestriere ad assistere da bordo campo alle due amichevoli sostenute della Nazionale di Calcio.
Inoltre a Casa Olimpia-“Azzurra”, l’ex casa cantoniera al Colle della Provincia di Torino, si è svolta una selezione per comporre una squadra di Sestriere al Campionato Italiano Lega Pro 2010 alla presenza dei componenti della nazionale Italiana di Calcio Balilla.
Infine grande successo per l’annullo postale speciale dedicato al ritiro degli azzurri del calcio a Sestriere, organizzato da Comune e Pro Loco Sestriere. Sabato 29 il desk di Poste Italiane allestito in via Louset è stato preso d’assalto da appassionati di filatelia ma anche da chi, semplicemente, voleva avere il ricordo di una giornata speciale trascorsa a Sestriere.

Programma ufficiale Figc degli allenamenti a Sestriere degli azzurri

Dal gruppo dei 28 Lippi dovrà consegnare , entro 1° giugno, la lista ufficiale dei 23 che partiranno per il Sudafrica.
“Sono tutti sotto esame – ha dichiarato il ct azzurro – io stesso ho delle p

Formazione squadra nazionale calcio Sudafrica 2010

In occasione del raduno pre-mondiale che la Nazionale sosterrà al Sestriere, dal 23 maggio al 4 giugno prossimo, il Commissario Tecnico Marcello Lippi ha convocato i seguenti calciatori:

BUFFON Gianluigi F.C. JUVENTUS
DE SANCTIS Morgan S.S. CALCIO NAPOLI
MARCHETTI Federico CAGLIARI CALCIO
SIRIGU Salvatore U.S. CITTA’ DI PALERMO
BOCCHETTI Salvatore GENOA CRICKET AND F.C.
BONUCCI Leonardo A.S. BARI
CANNAVARO Fabio F.C. JUVENTUS
CASSANI Mattia U.S. CITTA’ DI PALERMO
CHIELLINI Giorgio F.C. JUVENTUS
CRISCITO Domenico GENOA CRICKET AND F.C.
MAGGIO Christian S.S. CALCIO NAPOLI
ZAMBROTTA Gianluca A.C. MILAN
CAMORANESI Mauro German F.C. JUVENTUS
COSSU Andrea CAGLIARI CALCIO
DE ROSSI Daniele A.S. ROMA
GATTUSO Gennaro Ivan A.C. MILAN
MARCHISIO Claudio F.C. JUVENTUS
MONTOLIVO Riccardo A.C.F. FIORENTINA
PALOMBO Angelo U.C. SAMPDORIA
PEPE Simone UDINESE CALCIO
PIRLO Andrea A.C. MILAN
BORRIELLO Marco A.C. MILAN
DI NATALE Antonio UDINESE CALCIO
GILARDINO Alberto A.C.F. FIORENTINA
IAQUINTA Vincenzo F.C. JUVENTUS
PAZZINI Giampaolo U.C. SAMPDORIA
QUAGLIARELLA Fabio S.S. CALCIO NAPOLI
ROSSI Giuseppe C.F. VILLAREAL

Tecnici Federali:

Marcello Lippi, Narciso Pezzotti, Angelo Peruzzi, Ivano Bordon;

Preparatori Atletici:

Claudio Gaudino, Paolo Bertelli;

Medici Federali:

Prof. Enrico Castellacci, Dott. Luca Gatteschi;

Massofisioterapisti: Aldo Esposito, Antonio Pagni e Silvano Cotti.

I convocati dovranno trovarsi domenica 23 maggio, entro le 10.30 presso “La Venaria Reale” Qui di seguito il programma della giornata di domenica 23 maggio: h. 11.45 Conferenza stampa del commissario tecnico e mixed zone per i calciatori h. 12.30 Partenza per il Sestriere h. 17.00 Allenamento (aperto alla stampa) presso il “Campo di allenamento in altura” al Sestriere

SESTRIERE PRONTA AD ACCOGLIERE IL RITIRO DELLA NAZIONALE DI CALCIO DAL 23 MAGGIO AL 4 GIUGNO

SESTRIERE – Ok ci siamo! Domenica 23 maggio scatterà il ritiro a Sestriere della Nazionale italiana di Calcio per l’operazione Sudafrica. Terminati i lavori di posa del manto erboso naturale venerdì scorso, in mattinata, il C.T. Marcello Lippi, accompagnato dallo staff Figc, è tornato a Sestriere per visionare il campo che accoglierà gli allenamenti della nazionale. Accolto dal vice sindaco, ha camminato sul prato intrattenendosi con i tecnici che hanno operato la posa delle zolle in erba sul rettangolo di gioco. Nel primo pomeriggio Lippi si è congedato con un arrivederci al 23 maggio.
Prima di salire ai 2.035 metri del Colle, gli Azzurri si raduneranno nella suggestiva cornice de La Venaria Reale (TO), dove il Commissario tecnico Marcello Lippi terrà, nella Citroniera Juvarriana alle ore 11.30, una conferenza stampa. Alle 12.30 la squadra lascerà il Cortile d’Onore della reggia e partirà in pullman alla volta di Sestriere, sede del raduno pre-mondiale fino al 5 giugno.
Durante il ritiro, l’Italia giocherà due gare amichevoli: la prima giovedì 3 giugno a Bruxelles contro il Messico, la seconda sabato 5 a Ginevra contro la Svizzera. La partenza da Sestriere, a chiusura del ritiro in quota degli Azzurri, è prevista nella mattinata di sabato 5 giugno.
Per vedere gli azzurri in ritiro a Sestriere non è previsto alcun tipo di biglietto in quanto verrà dato libero accesso al pubblico nelle zone adiacenti al campo di calcio.
Dal 24 al 29 maggio gli azzurri dovrebbero sostenere al campo di calcio di Sestriere un paio di allenamenti al giorno (ore 11.00 e 16.00). Il 30 maggio sono previste due amichevoli sempre sul rinnovato terreno del Colle con l’ASD Settimo Calcio e l’US Russi.
Lunedì 31 maggio ci sarà una giornata di riposo. L’1 e 2 giugno ancora due allenamenti, uno al mattino ed un altro nel pomeriggio. Giovedì 3 gli Azzurri si trasferiranno da Sestriere a Bruxelles per l’amichevole contro il Messico. Il rientro al Colle avverrà già in giornata terminata la partita.
Venerdì 4 si terrà l’ultimo allenamento in quota Sestriere con gli Azzurri che il 5 mattina si congederanno da Sestriere alla volta di Ginevra per l’amichevole programmata con la Svizzera.
Ricordiamo che il programma è puramente indicativo, suscettibile di variazioni tencnico-organizzative.
All’interno del campo da calcio di Sestriere verrà montata una tribuna da 500 posti a disposizione di media, sponsor e vip attesi al Colle al seguito della Nazionale Italiana. Prenota la tua esperienza straoridinaria.
lippi
Inoltre, dal 25 maggio al 6 giugno a Sestriere c’è Casa Olimpia-“Azzurra” su iniziativa della Provincia di Torino e della Fondazione per il Libro, la Musica e la Cultura. Per accompagnare il ritiro della Nazionale di calcio, la Casa della cultura delle montagne olimpiche ospita grandi nomi dello sport e del giornalismo, mostre fotografiche e di cimeli del calcio, esibizioni sportive curate dal Coni e dalle varie federazioni.
L’inaugurazione è fissata per il 25 maggio alle 18,30 con la presentazione del libro “Attaccante nato” di Stefano Borgonovo.
Il programma completo degli eventi a Casa Olimpia-“Azzurra” sul sito: www.provincia.torino.it

sestriere_incontrare i campioni sudafrica 2010

campo-da-calcio

L’appuntamento con gli appassionati di sport è dal 23 maggio al 5 giugno, per seguire gli azzurri in ritiro a Sestriere e magari incontrare campioni di altre discipline sportive.

Shackleton: LA CASA DEL GRANDE CALCIO 2010

Pacchetto estate: Soggiorno bimbi omaggio per chi prenota la suite “Easy Family” a partire da 170€ a suite a notte in BB

Pacchetto estate: Soggiorno bimbi omaggio per chi prenota la suite. Pacchetto “Easy Family” a partire da 170€ a suite a notte in BB

sha-nuovle

Sestriere _ Ritiro Della Nazionale Di Calcio Dal 23 Maggio Al 4 Giugno

SESTRIERE – Rimossa la neve dal campo di calcio (19 mila metri cubi in due interventi), martedì 11 maggio sono iniziati i lavori di posa del manto erboso, sul fondo in sintetico, in vista dell’imminente ritiro premondiale della Nazionale Italiana di Calcio in programma dal 23 maggio al 4 giugno. I rotoli d’erba, coltivati in serra, sono stati adagiati su uno speciale telo bianco andando via via a coprire, come in un immenso, puzzle l’intera superficie dell’area seguendo le disposizioni della Figc.
La settimana si è aperta, lunedì 10 maggio a Torino con la conferenza stampa di presentazione del ritiro degli Azzurri ai 2.035 metri d’altitudine di Sestriere in vista dei Mondiali di Calcio in Sudafrica. Presenti al tavolo dei relatori il Commissario Tecnico della Nazionale Italiana di Calcio, Marcello Lippi, il vice presidente della Figc Demetrio Albertini, l’Assessore della Regionale per istruzione, sport, turismo e opere post-olimpiche, Alberto Cirio, il Presidente della Provincia di Torino, Antonio Saitta, il Sindaco di Sestriere Valter Marin, ed il Presidente del Consorzio Sestriere e le Montagne Olimpiche, Gianni Poncet. La conferenza ha richiamato la presenza di oltre 100 giornalisti ed operatori in rappresentanza di tivù, radio, carta stampata e web.
“Sento la responsabilità di essere il commissario tecnico della nazionale italiana – ha spiegato Lippi – verso cui c’è sempre tanto interesse e tanta attesa. Se non sentissi la responsabilità sarei stato a casa da campione del mondo, ma ho preferito rimettermi in discussione. Sento il desiderio e l’entusiasmo che nasce dentro di me: non vedo l’ora di partire per questa fantastica esperienza”.
Il vice presidente della Figc Albertini, ha spiegato come la Federazione ha deciso su Sestriere: “La scelta di Sestriere, selezionata tra una serie di altre candidate, è maturata insieme al commissario tecnico Marcello Lippi sulla base di alcune considerazioni, una su tutte che questa località dispone di un campo di calcio ad un’altitudine di oltre 2.000 mt, un requisito per noi determinante. E’ la prima volta che la Nazionale prepara una spedizione fuori dalla “casa” di Coverciano, ma, grazie al sostegno dell’Amministrazione comunale di Sestriere e al contributo di Regione Piemonte e Provincia di Torino, è stato possibile ricreare le medesime condizioni per poter preparare il Mondiale in maniera ottimale. Cento anni fa la Nazionale disputava la sua prima partita ufficiale all’Arena di Milano, l’auspicio è che questo prestigioso traguardo possa condurre gli Azzurri sino alla finale con il sostegno e la fiducia da parte di tutti”.
Il Sindaco di Sestriere Valter Marin ha detto che tutto è pronto per accogliere gli Azzurri: “Ho letto nei giorni scorsi che qualche Nazionale concorrente ricorrerà alla tecnologia per alterare le condizioni dell’aria che si respira e simulare l’altitudine per trarre benefici a livello sportivo. Oltre che vietato, mi sembra anche assurdo, specie quando si ha a disposizione un contesto ambientale e strutture idonee per allenarsi a 2.000 metri come nel caso di Sestriere. Azzurri, vi attendiamo a braccia aperte!”.
Marin ha poi letto un messaggio inviato dal Presidente della Regione Piemonte, Roberto Cota. “Vorrei rivolgere al Ct Lippi e a tutta la squadra un sentito ….. ‘Benvenuti in Piemonte!’. La nostra regione è orgogliosa di ospitarvi e spera che questo vostro soggiorno pre-mondiale possa essere di buon auspicio per la sfida che vi attende. Sono altresì orgoglioso da piemontese che per il periodo del ritiro al Sestriere la nostra regione possa essere nuovamente al centro dell’attenzione non solo a livello europeo, ma a livello mondiale. Vorrei infine sottolineare, in questa occasione importante, che come Presidente della Regione sarò in prima linea per i cinque anni del mio mandato per il supporto ed il potenziamento dei settori giovanili del calcio, affinché questo sport possa tornare a far affidamento , anche per le squadre di massima divisione, prevalentemente su giocatori provenienti dei nostri vivai”.
Il Presidente della Provincia di Torino, Antonio Saitta, ha sottolineato le iniziative che verranno organizzate a Casa Olimpia. “Quella che è diventata una vera e propria Casa della cultura delle montagne olimpiche non poteva rimanere insensibile ad un evento come il ritiro degli Azzurri a Sestriere; un evento paragonabile (se non superiore) per risonanza mediatica alle gare della Coppa del Mondo di Sci. – Per noi la presenza della Nazionale al Colle è un’occasione per mostrare al grande pubblico degli appassionati di calcio quanto sport e quanta cultura ci siano accanto, intorno e oltre il mondo del pallone. Con gli eventi che stiamo programmando vogliamo far sì che l’intero sport italiano ed il mondo della letteratura e della musica si stringano in un abbraccio augurale con gli Azzurri di Lippi”.

pacchetto estate: sconto 5% sul soggiorno per chi prenota entro il 15/6/10

Pacchetto estate: sconto 5% sul soggiorno per chi prenota entro il 15/6/10
sha-nuovle

sestriere_ allenarsi in montagna con i due campi regolamentari

Una volta terminato il ritiro della Nazionale Italiana il manto erboso naturale verrà rimosso dal campo in sintetico e posizionato in una zona limitrofa. Sestriere avrà così due campi da calcio regolamentari a 2000 metri d’altitudine. Un’opportunità unica con la Sampdoria ed il Parma Calcio, assieme ad altre società dilettantistiche, che hanno già prenotato diversi camp estivi.

Shackleton: LA CASA DEL GRANDE CALCIO 2010

11:43:10 | Sabato, 15 Dicembre 2018
© 2018 sestriere.shackleton-resort.it Blog | TITANKA! Spa