Sestriere _ OPERA

02 – “Soldati e ufficiali. L’esercito italiano dal Risorgimento
a oggi”, presentazione editoriale; “Il Grande Fresco”,
spettacolo
04 – Nerolidio, concerto
05 – Archi dell’Orchestra Filarmonica di Torino, concerto
06 – “Educazione Siberiana”, presentazione editoriale e
sonorizzazione dal romanzo
07 – “Per vendetta”, presentazione editoriale; Syl quartet,
concerto
09 – “Le stanze di Mogador”, presentazione editoriale e
sonorizzazione dal romanzo
Sestriere – Casa Olimpia,

PITTURA NAIF. OPERE SCELTE DALLA COLLEZIONE ZANDER

Una selezione dei capolavori della collezione tedesca
che, con i suoi circa 4000 quadri e sculture naïf, è la più
grande in Europa.
Servizio di navetta gratuita il sabato e la domenica, con partenza da
Torino – Piazza CLN sino al 31/01
San Secondo di Pinerolo
Castello di Miradolo, Via Cardonata 1
Tel. (+39) 0121.376545 – www.fondazionecosso.it

30/12_ Esibizione dei maestri di sci e tradizionale fiaccolata

skishow

SESTRIERE IL 30 DICEMBRE _ LA PIÙ GRANDE FIACCOLATA D’ITALIA

SESTRIERE – I festeggiamenti per l’arrivo del nuovo anno a Sestriere iniziano già mercoledì 30 dicembre con lo Ski Show seguito dalla Fiaccolata d’Italia dei maestri delle scuole di sci di Sestriere. Teatro delle manifestazioni sarà la pista olimpica Giovanni Alberto Agnelli che per l’occasione tornerà a brillare illuminata dalle luci artificiali.
Ad aprire la serata, alle ore 21.00, saranno le spettacolari evoluzioni degli sciatori della Scuola Nazionale Sci Sestriere che metteranno in scena lo Ski Show.
Dopo la rappresentazione, che coinvolgerà sciatori ed artisti dello snowboard, si spegneranno le luci della pista per dare il via, alle 22.00 circa, alla più grande Fiaccolata d’Italia.
Per tutti, spettatori e sciatori, l’Associazione Nazionale Alpini di Sestriere offrirà all’arrivo delle piste un delizioso vin brulé per riscaldare la serata.

29 DICEMBRE: CONCERTO JAZZ E. CHIRCO

Ore 21.00 Pianista, compositore, e arrangiatore, Chirco unisce melodie dolci con ritmi propulsivi, in uno stile originale che nasce dalla tradizione culturale siciliana. Casa Olimpia, via Pinerolo, (ingresso libero).

28 DICEMBRE: CONCERTO ELENA LEDDA

28 DICEMBRE: CASA OLIMPIA A SESTRIERE, CONCERTO ELENA LEDDA
Ore 21.00 Cantante e ricercatrice, Elena Ledda è apprezzata nel mondo come portavoce della ricca e originale tradizione musicale e linguistica della sua terra d’ origine, la Sardegna. Casa Olimpia, via Pinerolo,

31/12 _ FESTA DI CAPODANNO

FESTA DI CAPODANNO E SPETTACOLO PIROTECNICO

fuochi

26 DICEMBRE: CONCERTO CECILIA CHAILLY

26 DICEMBRE: CASA OLIMPIA A SESTRIERE, CONCERTO CECILIA CHAILLY
Ore 21.00 Appena diciassettenne la Chailly è prima arpa della Scala di Milano, cui è seguita un’intensa attività concertistica e di collaborazioni che spaziano da John Cage a De Andrè, da Mina a Lucio Dalla. Casa Olimpia, via Pinerolo, (ingresso libero).

SESTRIERE: STAGIONE DEL PATTINAGGIO

pattinaggio

SESTRIERE – Magia ed emozione all’inaugurazione stagionale della pista di pattinaggio allo Stadio del Ghiaccio “Giovanni Nasi” di Sestriere. Domenica 20 dicembre l’impianto comunale situato all’arrivo delle piste da sci di Sestriere, in piazzale Kandahar, è tornato ad ospitare pattinatori di tutte le età per mirabolanti evoluzioni ritmo di musica.
Lo Stadio del Ghiaccio sarà aperto tutti i giorni secondo i seguenti orari: 10.00-12.30; 14.30-18.00; 20.30-22.30.

Sestriere _ Nuove piste

Sono stati completati i lavori, già avviati la scorsa estate, lungo la pista Cresta (27) che scende appunto lungo la cresta da Monte Fraiteve al Col Basset. Tale pista garantisce un collegamento agevole per gli sciatori diretti verso l’area sciistica di Sauze d’Oulx o verso il fondo del Vallone. Da Col Basset è stato aperto un nuovo percorso che permette, con una graduale pendenza, di raggiungere tramite la Boursailles l’area di Sportinia (pista 12).

Ecco alcuni numeri per dimensionare la portata del progetto Vallone: sono stati realizzati 3 impianti, movimentati 400.000 metri cubi di terra, utilizzati 1.000 metri cubi di calcestruzzo, messi in posa 350 moduli paravalanghe e 2 km di paravento, sono stati realizzati 3 “valli-deviatori” per una lunghezza complessiva di 600 metri e sono stati utilizzati elicotteri di varia portata per il trasporto in quota di svariati materiali.
Da non sottovalutare neppure l’aspetto economico del progetto che ha comportato un investimento di circa 5 milioni di euro ed ha dato lavoro ad oltre 100 persone, rappresentando il più importante investimento impiantistico privato sulle vette dell’Alta Valle Susa degli ultimi anni.

Oltre al progetto Vallone ci sono altre novità: il Comune di Sauze d’Oulx, in collaborazione con la Comunità Montana Alta Valle Susa, ha effettuato lavori di rimodellamento e bonifica delle piste 12 e 16; interventi molto utili che, migliorando il fondo di queste piste, ne permettono l’agibilità anche in condizioni di scarso innevamento naturale.

11:43:00 | Sabato, 15 Dicembre 2018
© 2018 sestriere.shackleton-resort.it Blog | TITANKA! Spa